SCA.MA. STRADE S.R.L.

Qualità e Sicurezza

CHI SIAMO

POLITICHE PER LA QUALITÀ, L’AMBIENTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO

SCA.MA.STRADE S.r.l. si avvale di un Sistema di Gestione Integrato Qualità, Sicurezza e Ambiente conforme agli standard internazionali di riferimento (UNI EN ISO 9001; UNI ISO 45001 e UNI EN ISO 14001) per lo svolgimento delle proprie attività di realizzative. La nostra organizzazione nel pianificare il proprio Sistema di gestione integrato ha considerato:

  • la determinazione del proprio Campo di Applicazione nell’ambito dele “Costruzione e manutenzione acquedotti, fognature e strade. Esecuzione di lavori strutturali speciali”;
  • la valutazione del contesto organizzativo, tramite la determinazione dei fattori interni ed esterni che possano influenzare la capacità di conseguire i risultati attesi;

  • la comprensione delle esigenze ed aspettative delle Parti Interessate per il Sistema di Gestione integrato;

la determinazione di Rischi e delle Opportunità considerando “Contesto Organizzativo e le esigenze e le Aspettative delle parti interessate”, per ogni processo relativo ai prodotti/servizi presenti nel Campo di Applicazione

La diffusione del documento alle parti interessate e a coloro che lavorano sotto il controllo dell’organizzazione, avviene tramite esposizione del documento nella bacheca aziendale e prossimamente tramite diffusione attraverso la pubblicazione sul nostro sito internet.
L’attuazione del Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori secondo la norma ISO 45001 è la naturale continuazione di un progetto di salvaguardia della sicurezza che, da sempre, è stato oggetto della politica aziendale.

Il rapido cambiamento del mercato delle commesse, del settore costruzioni, che vede da una parte una committenza privata sempre più evoluta ed attenta alle problematiche della qualità, della sicurezza e ambientali e dall’altra il settore pubblico tendente ad ammettere alla partecipazione di gare d’appalto soggetti aventi specifici requisiti gestionali, ha indotto la direzione della SCA.MA.STRADE S.r.l. a darsi i seguenti obiettivi, da considerarsi parte integrante della gestione aziendale:

  • eseguire opere e fornire servizi che soddisfino pienamente i requisiti richiesti dal cliente al fine di aumentarne la soddisfazione;

  • eseguire le opere nel rispetto delle leggi, salvaguardando sicurezza ed igiene sul lavoro di tutti i lavoratori, perseguendo un continuo miglioramento in ogni attività aziendale avente influenza sulla qualità, la sicurezza e l’ambiente.

Conseguentemente, in funzione degli obiettivi posti, la direzione intende impegnarsi per:

  • implementare e mantenere un sistema di gestione aziendale, come parte integrante della propria organizzazione

    lavorativa, conforme alla norma ISO 9001 per la qualità, alla norma ISO 14001 per il sistema ambientale, e

    alla norma ISO 45001 per la sicurezza;

  • prevenire e ridurre l’inquinamento prodotto nel corso delle lavorazioni;

  • considerare una priorità il rispetto della legislazione vigente in materia di ambiente, qualità e sicurezza e salute sul lavoro;

 
  • valutare in anticipo i nuovi processi, attività e servizi al fine di identificarne correttamente gli aspetti e gli effetti ambientali per assicurarne il controllo, anche ai fini del miglioramento delle prestazioni ambientali;

  • garantire la consultazione dei lavoratori, anche attraverso il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, in

    merito agli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;

  • assicurare che tutto il personale agisca, per quanto di competenza, in conformità al sistema qualità, sicurezza e

    ambiente, sentendosi responsabile della qualità del proprio lavoro, della propria sicurezza e di quella dei

    colleghi;

  • tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori, anche con adeguato controllo sanitario;

  • rispettare le leggi e le norme di sicurezza regionali e nazionali applicabili alla propria attività;

  • con riferimento agli acquisti, siano scelti, ogniqualvolta possibile, i prodotti meno pericolosi per le persone e

    per l’ambiente, siano controllati scrupolosamente i consumi, e gestiti in modo da prevenire sia l’esposizione

    dei lavoratori, sia scarichi o sversamenti dannosi per l’ambiente;

  • fornire adeguate risorse organizzative, strumentali ed economiche per la realizzazione delle opere in qualità e

    sicurezza e nel rispetto dell’ambiente, compresa la dotazione di adeguati DPI al personale di cantiere e di

    istruzioni operative per il controllo degli impatti ambientali;

  • gestire al meglio e contenere la generazione di rifiuti, con particolare riferimento a quelli pericolosi, partendo

    dalla fonte, in ogni fase di lavorazione, e secondo una scala di priorità che privilegi ove possibile il riutilizzo, il

    riciclo ed il recupero;

  • favorire la cooperazione ed il coordinamento con le altre realtà operative presenti in cantiere, assicurando

    l’adozione di corretti comportamenti ambientali da parte dei fornitori e delle imprese che lavorano per conto

    dell’organizzazione, in linea con le prassi e le procedure ambientali dell’organizzazione;

  • perseguire un miglioramento continuo attraverso la misurazione e l’analisi dei processi aziendali ed un riesame periodico dell’efficacia ed adeguatezza del Sistema; diminuire continuamente i rischi connessi alle attività

    lavorative dei propri dipendenti.

Per l’attuazione di questa politica la Direzione Generale individua, almeno in occasione del riesame del sistema gestione qualità, sicurezza e ambiente, gli obiettivi di periodo e le relative responsabilità per il loro raggiungimento. Questi devono essere misurabili, quantificati e coerenti con la politica stessa, costituendo un mezzo per la verifica della sua adeguatezza ed attualità.

Previous
Next
Qualità e sicurezza dal 1974
partner

Rete Sca.Ma. Strade